La nuova categoria è dedicata alla Poesia; in questi tempi così caotici, è un valido mezzo per soffermarsi a riflettere sulle questioni dell’essere.
Ogni mese verranno pubblicate poesie di vario genere o anche aforismi o semplicemente una frase ad impatto.
L’invito alla scrittura è anche rivolto ai nostri lettori i quali potranno inviarci le loro poesie o anche racconti che poi saranno pubblicati in questa nuova categoria.
 
 A seguire delle poesie mai pubblicate prima, pensieri di viaggio, che cristallizzano un momento, è proprio durante le peregrinazioni che la mente si lascia trasportare dal cuore senza nessun ostacolo.
Proprio questa sarà la caratteristica delle poesie pubblicate: esse dovranno essere scritte durante un viaggio.

1

Ogni  attimo è sospeso, i luoghi scorrono. Dove mi condurrai?

Havasupai 2010

2 

Sorridenti grida e risate si sentono ed il mare. Qui l’uomo si trova in pace con la terra e gli spiriti.
   
Sanur/Indonesia/2010

3

Conosce ora il linguaggio occulto, particelle proprie degli animali invisibili, comunicano con gli istinti perduti: a voi l’attitudine.
Humalas Indonesia 2010

4

Nascosti dentro l’uomo, la loro presenza materiale, assente; rinchiusi in gabbie. Scorre la loro forza nella mente attraverso la porta di ogni tua mattina.
Ubud / Indonesia

5

Sei forse tu Buddha? Sono forse io il risvegliato ..?
Senti tu la terra e il suo odore, vivo nello stato di veglia. 
Prambanan/ Java 2015

6

Ho cercato riposo e quiete come tu avevi chiesto. Ma non troppo lontano,  dove si trova il lontano del lontano. Irraggi il puro lontano.
Ubud 2015

7

Occhi di stella, rifletti il mio cuore. Un profumo si inonda d’amore mai potrò aspettare le ore di un tuo canto o sirena che mi riempì di dolore
Italy

8

Castelli di giada si ergono come sinapsi di nervi, monti di ametiste violacei brillano su corpi di alberi ambrati. Sotto i miei piedi giganti quarzi mostrano la via dell’energia del movimento della vita.
Onirico e il mio essere

9

Nuove anime pure voleranno come piume verde e il colore della nuova ribellione si torni all’origine verità vertigine

10 

L’angelo del sonno conduce le anime pastore del gregge . Dietro lo spazio nella prateria spirituale dove ogni cosa ha un altra visuale più vera e reale 

11

Fango gioioso
Neve calda
Vento liberatore
Cuore di rubino
Erbe tristi
Punte di fluorite
Luce frizzante
Un agata si rilassa al sole.

12

Hai mai ballato con la pioggia nella notte tarantina?
Stella rossa sangue
Un druido gioca con il caos
Baccanti mangiano cruda
Insetti volano
Un tuono squarcia i cieli , la tranquillità e la dote che compone la bontà.

13

Si richiede la morte al volgo
Più maestà si trova nelle cose più occulte, il volo delle stelle come branchi di gru.

14

L’universo è l’ombra del Buddha

15

La meraviglie danza con la verità dietro alle nuvole vi sta ra il sole che tramonta su Venere , riflette la polvere verde arancione di Giove , scalda mercurio e tutti gli altri anche Plutone se pur lontano..

16

Sparklimg, shining and bright!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here