Siamo andati alla chiusura del festival del fumetto: San Marino Comics. La cultura dei fan delle strisce è diventata una industria non solo per i Teens. Ci sono persone di tutte le età e provenienti da ogni parte del mondo.

 

La passione è qualcosa di indefinibile ed il confine tra persona e personaggio talvolta risulta impercettibile.

Il mascheramento è una immensa fonte di creatività. Entusiasti fruitori della cultura di massa i cosplay ci regalano infinite emozioni ben visibili nel video che vi proponiamo.

A San Marino questa edizione ha portato una immensa quantità di turisti.

Questo piccolo stato è legislativamente autonomo ossia separato dal paese che lo ospita, l’Italia. Per un certo verso si può dire che qui ci sia più libertà e facilitazioni per i cittadini. L’indipendenza della Repubblica ha origini antichissime tanto da essere ritenuta la più antica Repubblica del mondo ancora esistente. In realtà fu fondata da un tagliapietre Dalmata dell’isola di Arbe, fuggito a causa di persecuzioni contro i cristiani, da parte dell’imperatore romano Diocleziano.

Il San Marino comics è diventato negli anni un appuntamento fisso per gli amanti del genere. Qui si riuniscono Cosplayers che arrivano da tutto il globo, per tre giorni di spettacoli, concerti e presentazioni di future uscite.

Sono varie le diatribe sulla nascita del fumetto; molti affermano che la data sia il 1895 con ” The Yellow Kid”, altri ancora il 1827 con ” Storia di Jabot”. Si può parlare di fumetto quando ci sono almeno tre caratteristiche: la sequenza narrativa formata da vignette, il testo all’interno dei disegni e la presenza di personaggi che tornano ad apparire con regolarità nella serie.

In Italia, Hugo Pratt, diede al fumetto grande dignità e addirittura l’appellativo di nona arte. Senza dimenticare Pazienza o Moebius con la sua Venezia futuristica caratterizzata da gondole volanti e paesaggi surreali degni di un De Chirico.

Nella lunga galleria, quartier generale del festival, si possono osservare gli artisti al lavoro; c’è chi disegna la famosa MaryJane di Watson o chi presenta la sua ultima collezione di vignette satiriche. Anche il cattivo tempo di queste settimane non ha fermato gli appassionati anzi risulta essere un fatto positivo come nel video dice un cosplayer: ” molto meglio se nuvoloso si possono fare foto migliori”.

Ricordiamo che ogni pellicola cinematografica ha inizio con uno storyboard, molto simile appunto ai nostri fumetti, di conseguenza si può ben affermare che sia il capostipite anche della settima arte, ossia la base dalla quale iniziare ogni lungometraggio.

Lasciamo di seguito il link dove acquisire informazioni più dettagliate del festival e vi auguriamo una buona visione del nostro video inedito.

www.sanmarinocomics.com

 

PREPARATEVI A VIVERE IL CAOS !
Il primo raduno INJUSTICE LEAGUE ITALIA a San Marino Comics inaugura la prima di una lunga serie di eventi!

“Ritorna il Festival del Fumetto e della cultura Pop della più antica Repubblica del mondo, patrimonio Unesco dal 2008.


La QUINTA EDIZIONE di un evento che lo scorso anno ha raccolto oltre 31000 visitatori da tutta Europa e che sta crescendo ogni anno di più grazie alle alleanze e collaborazioni con i festival più importanti d’Italia quali Lucca Comics, Festa dell’Unicorno di Vinci, Teramo Comix e tanti altri!
Un evento con ospiti fantastici, una gara cosplay valida per il CAMPIONATO NAZIONALE DI COSPLAY di Lucca Comics, alcuni dei concerti più memorabili della storia delle fiere del fumetto (come il bellissimo Cartoon Cover Arena dello scorso anno)….
…e poi ancora: ospiti, doppiatori, disegnatori, mostre, conferenze, steampunk, mostra mercato e tante altre sorprese.”

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here