Abbiamo trascorso il 2020 con i titoli dei giornali pieni del movimento, “Black Lives Matter”, dove milioni di americani facevano irruzioni e proteggevano la comunità nero-americana. Lo stesso abuso di minoranza è avvenuto un anno dopo, questa volta ha riguardato gli asiatici e ci aspettavamo la stessa protezione e gli stessi movimenti antirazzisti, invece, non abbiamo avuto NIENTE!
Nel 2020, circa 3.000 asiatici americani sono diventati vittime di attacchi, insulti e bullismo: i residenti statunitensi li accusano di aver diffuso il coronavirus e li esortano a partire per la Cina, insulti e prepotenti lungo la strada. Secondo gli esperti, molte vittime di xenofobia hanno paura di contattare la polizia o non possono farlo a causa della barriera linguistica, quindi potrebbero esserci molti più casi non registrati.

Uno dei casi più evidenti di odio asiatico si è verificato il 18 marzo in Georgia, ad Atlanta. Otto persone sono state uccise a colpi d’arma da fuoco, sei di loro erano di origine asiatica, il criminale ha preso di mira le donne asiatiche di proposito. Ma la polizia ha giustificato questo incidente dicendo che l’assassino ha avuto una brutta giornata. Il “cattivo umore” di alcuni psicopatici fisicamente instabili è costato la vita a otto persone, che stavano lavorando duramente per sostenere le loro famiglie. Otto famiglie sono rimaste senza le loro mamme, figlie, mogli e quelle significative! …

Il più recente odio asiatico è stato condotto da un maschio bianco di New York contro un Asiatico-americano che ha preso a pugni e ripetutamente anche preso a calci la vittima in testa, prima di fuggire dalla scena. Il sospettato avrebbe anche espresso sentimenti anti-asiatici, urlando alla vittima “Vaffanculo, non appartieni a questo posto”. L’incidente è avvenuto davanti a un edificio, le cui guardie hanno assistito a tutta questa aggressione, ma hanno deciso di “chiudere la porta” alla vittima indifesa. 
Sembra che l’umanità stia per perdere la sua dignità umana fondamentale …

Questo e molti altri crimini d’odio asiatici hanno attirato l’attenzione del presidente Joe Biden, che ha promesso di incontrare le comunità di asiatici americani, nativi hawaiani e delle isole del Pacifico per promuovere il loro impegno nella comunità. 49,5 milioni di dollari dal piano di salvataggio americano saranno forniti per finanziare le comunità asiatiche e delle isole del Pacifico, in particolare saranno stanziati per coloro che hanno subito violenze verbali, domestiche o sessuali. Dopo il sostegno di Biden, il Dipartimento di Giustizia ha detto che avrebbe avviato un’iniziativa per affrontare la violenza anti-asiatica.
 D’ora in poi i crimini d’odio anti-asiatici appariranno su Crime Data dell’FBI.

A nome della comunità asiatica, invito tutti a prestare attenzione a questo crescente fenomeno di odio asiatico!
 

Non lasciare che i politici ti prendano in giro! Il Covid-19 non proveniva dalla Cina e, anche se derivasse, non è un motivo per uccidere o picchiare gli asiatici! Ti piace il cibo cinese, i manga e gli anime giapponesi, il k-pop coreano e i prodotti per il trucco, quindi per favore, rispetta anche questi paesi e queste culture! Gli asiatici di tutto il mondo sono estremamente terrorizzati da attacchi orribili, molti di loro hanno paura di uscire, centinaia di aziende asiatiche vengono interrotte e danneggiate. È così che immaginavamo la nostra società? È molto vergognoso che, indipendentemente dai nostri progressi tecnologici, l’umanità sia ancora culturalmente e moralmente lasciata indietro.

Come asiatica non devo aver paura di uscire e di essere consapevole di essere ucciso solo a causa della forma dei miei occhi. Non devo essere deriso, essere discriminato e chiamato “Nihao”. Voglio che le persone smettano di pensare che gli asiatici non possano parlare altre lingue oltre al cinese. Voglio che le persone smettano di feticizzare le donne asiatiche. Non siamo un accessorio esotico per te. Gli asiatici sono proprio come te. I miei occhietti neri non mi rendono meno intelligente, meno bella o meno
Vorrei ringraziare tutte le comunità, i fondi e le organizzazioni senza scopo di lucro che assistono le vittime asiatiche di crimini ispirati dall’odio.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here